Cambiare vita: prendere coraggio per realizzarci

Cambiare vita. Due parole che sconvolgono molte persone.

Quando arrivi ad affrontare una fase della tua vita in cui non ti senti più soddisfatto di quello che stai vivendo, devi farti qualche domanda essenziale.

E prima o poi questa fase la attraversano tutti. Può arrivare a 20, 35 o 50  anni, o può capitare anche più di una volta.

Non importa quando arriva, le domande da farsi saranno sempre le stesse:

1. Sto facendo il lavoro giusto per me? / Sto studiando realmente qualcosa che mi appassiona? 

2. Quando mi sveglio la mattina mi sento sereno e pronto ad affrontare la giornata?

3. Il posto in cui vivo è quello giusto per raggiungere i miei obiettivi futuri?

Queste tre domande ti faranno riflettere su quanto sei soddisfatto della vita che stai vivendo. E spero che tu stia già percorrendo la strada giusta. Ma se ti accorgi che le risposte che dai ti indirizzano altrove, allora devi fare una scelta.

Puoi scegliere di accontentarti e continuare quello che stai facendo, dipendendo dalla routine che  ti impongono gli altri. Oppure, puoi stravolgere tutto e cambiare vita.

Puoi decidere di intraprendere un nuovo percorso di studi, di cercare un lavoro che rispecchi le tue passioni.

Oppure puoi scegliere di provare una carriera nel mondo online, per poter lavorare viaggiando e costruirti una routine su misura per le tue esigenze, diventando un nomade digitale. E se sei incuriosito da questo stile di vita, ti consiglio di guardare il blog e i video di Gabri WAY, che mi ha trasmesso informazioni importanti e soprattutto, tanta motivazione per credere in ciò che faccio.

Infatti, anche io ho deciso di cambiare vita. La mia passione è scrivere, fin da quando sono bambina e ora, ho deciso che lavorare come barista o tornare a fare il lavoro per cui ho studiato, l’estetista, non mi soddisfa più. Ho bisogno di scrivere per stare bene con me stessa ed essere felice. È la mia priorità e ho intenzione di dedicarmi a questa grande passione per poterla rendere, spero presto, il mio lavoro.

Ma non mi sta stretto soltanto il lavoro che svolgo al momento, è tutto il contesto che mi blocca.

Così fra circa un mese avrò in mano ( insieme al mio ragazzo, ovviamente) , un biglietto di sola andata per Tenerife! Ho pensato che una bella spiaggia vulcanica , con vista oceano, sarebbe l’ideale per prendere ispirazione per scrivere nuovi articoli. Chissà, magari cambiando aria, il vento mi porterà qualche proposta lavorativa.

Intanto incrocio le dita.

Molti penseranno che è un’idea folle, ma senza un po’ di follia non si può certo cambiare vita.

Una  mia cara amica, quando ho attraversato di recente un periodo di cambiamento e crisi interiore, mi ha detto

“a volte, tutto quello che serve sono venti secondi di spudorato coraggio Fede”.

E aveva ragione! Quando ho aperto questo blog è stato esattamente così. Un momento di coraggio. Ho acceso il mio computer, ho creato il blog e ho scritto quello che la mia testa aveva elaborato in quei pochi secondi e che cercava disperatamente un foglio bianco in cui fermarsi.

Purtroppo non è sempre facile come a dirlo, ma io credo che tutto dipenda da ciò che siamo disposti a fare, cercare e sacrificare.

Tra un mese compirò ventun’anni e questa esperienza mi cambierà la vita. Al termine dei cinque mesi in cui vivrò alle Canarie, tornerò a casa con un enorme valigia di conoscenza, cultura e momenti indimenticabili. Ma soprattutto tornerò con la consapevolezza di avere entrambi i punti di vista e potrò scegliere che tipo di strada intraprendere.

Avere la possibilità di scegliere è una cosa di fondamentale importanza per poter cambiare vita e purtroppo, non sempre abbiamo questa fortuna.

Tutto quello che devi fare per buttarti in quella cosa che desideri fare da sempre, ma non hai mai avuto il coraggio di fare, è semplicemente credere fino in fondo che potrà essere importante per il tuo futuro. Considerala un impegno che devi mantenere. Perché i tuoi progetti non vanno trascurati, devi trasformarli in obiettivi reali da raggiungere.

Prendi in mano la tua vita, pensa intensamente al tuo sogno e dividilo in piccoli passaggi. Fatti una lista se vuoi, e prefissati una data di scadenza per quel determinato punto.

Prendi quei venti secondi di coraggio, mettili insieme a una forte determinazione e scegli di vivere realmente la vita che vorresti.

Se  anche tu vorresti cambiare vita o fare una nuova esperienza, puoi scrivere le tue idee nei commenti o  mandarmi una email in privato per condividere la tua esperienza!

In bocca al lupo, sognatori! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *